Ufficio Relazioni con il Pubblico

Provincia di Verona


Tesserino venatorio - richiesta

Cosa fare per...
 

Cos'è:

il tesserino venatorio regionale viene rilasciato annualmente dalla Provincia di residenza dalla fine del mese di giugno in poi (la stagione venatoria si conclude con il mese di gennaio seguente). Il tesserino venatorio deve essere riconsegnato all’ufficio che lo ha rilasciato, entro il termine perentorio del 31 marzo dell’anno seguente
 

A chi si rivolge:


i cittadini maggiorenni in possesso di porto d’armi uso caccia rilasciato dalla Questura competente per territorio, a seguito dell’avvenuto conseguimento dell’abilitazione all’esercizio venatorio
 

Cosa fare :


è necessario presentare richiesta corredata dalla seguente documentazione:
  1. attestazione del versamento di concessione governativa (di euro 173,16 sul conto corrente postale 8003)
  2. attestazione del versamento di concessione regionale (di euro 84,00 sul conto corrente postale 11399300)
  3. attestazione dell’avvenuto pagamento della polizza assicurativa prevista dalla legge per l’attività venatoria (importi vari stabiliti dalle compagnie assicurative)
  4. fotocopia del libretto di porto di fucile-licenza di caccia (solo nel caso di primo rilascio o rinnovo del porto d’armi uso caccia)
La Provincia provvede al rilascio del tesserino venatorio regionale mediante stampa e applicazione di etichetta autoadesiva sul tesserino predisposto dalla Regione Veneto.
 

Modalità di avvio:

su istanza di parte.
 

Normativa:

Ufficio competente:

servizio tutela faunistico ambientale - via San Giacomo numero 25 – 37135 Verona
telefono 045 9288410 fax 045 9288431
lunedì martedì mercoledì venerdì 9.00-12.00
giovedì 9.00-12.00 15.30-17.00
referenti : Roberto Trivellini roberto.trivellini@provincia.vr.it
cacciapesca.provincia.vr@pecveneto.it (riceve solo da casella di posta certificata)
provincia.verona@cert.ip-veneto.net (riceve anche da casella diposta non certificata)

Data di aggiornamento: 22/11/2016

 
Ultimo aggiornamento: 22/11/2016