Ufficio Relazioni con il Pubblico

Provincia di Verona


Autoscuola - abilitazione insegnamento

Cosa fare per...
 

Cos'è:

la Provincia di Verona ha competenza per il rilascio dell’abilitazione alla professione di insegnante di teoria e istruttore di guida.
 

A chi si rivolge:

chiunque abbia interesse e possegga i titoli e i requisiti personali e tecnici previsti dagli artt. 4 e 5 del regolamento provinciale  per il conseguimento dell'abilitazione alla professione di insegnante di teoria e istruttore di guida nelle autoscuole.
Titoli e requisiti per il conseguimento dell'abilitazione alla professione di insegnate di teoria: diploma di istruzione superiore di secondo grado o equiparato conseguito a seguito di un corso di studi di almeno cinque anni; patente di guida della categoria B normale o B speciale o superiore.
Titoli e requisiti per il conseguimento dell'abilitazione alla professione di istruttore di guida: diploma di istruzione di secondo grado; patente di guida conseguita per la categoria A B C + E e D oppure B C +E e D.
 

Cosa fare:

per poter accedere all'esame è necessario aver frequentato un apposito corso di formazione presso autoscuole, consorzi di autoscuole o altri soggetti riconosciuti dalla Regione, organizzato secondo quanto previsto dagli articoli 2, 7 e 13 del decreto del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti numero 17 del 26 gennaio 2011, svolto nella provincia di Verona. La Provincia non organizza corsi di formazione.
Il bando viene  pubblicato all’albo pretorio e sul portale della Provincia di Verona nella sezione notizie.
 

Modalità di invio:

su istanza di parte.
 

Normativa:

 

Bollo:

due marche da bollo da 16 euro.

 

Ufficio competnte per l'istruttoria:

(a questo ufficio è possibile rivolgersi per informazioni prima dell'avvio del procedimento o sul procedimento in corso)

settore trasporti traffico e mobilità -via delle Franceschine, 10 – 37122 Verona
telefono 045 9288353 fax 045 9288335
martedì mercoledì e venerdì dalle ore 9.00- 12.30
referenti: Paola Scolari paola.scolari@provincia.vr.it
trasporti.provincia.vr@pecveneto.it (riceve solo da acsella di posta certificata)
provincia.verona@cert.ip-veneto.net  (riceve anche da casella di posta non certificata).

 

Responsabile del procedimento:

Paola Scolari.
 

Termine finale:

180 giorni.
 

Tipo di provvedimento:

determinazione.
 

Organo competente all'emnazione del provvedimento:

dirigente.
 

Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale:

  • contro il provvedimento si può presentare ricorso al tribunale amministrativo regionale (entro 60 giorni dalla notifica o pubblicazione dell’atto) o al Capo dello Stato (ricorso straordinario, entro 120 giorni dalla notificazione o piena conoscenza del provvedimento). I due tipi di ricorso sono tra loro alternativi
  • in caso di ritardo nell’emanazione del provvedimento, si può rivolgersi al dirigente Paolo Dominioni che, in qualità di titolare del potere sostitutivo, può adottare misure e provvedimenti per la conclusione dello stesso.
 
Data di aggiornamento:  13/10/2016
Ultimo aggiornamento: 27/12/2016